Skip to main content

Forse pensavi che Google fosse l’unico motore di ricerca esistente. In realtà ci sono centinaia di motori di ricerca diversi là fuori, ognuno con le proprie caratteristiche uniche. Curioso di saperne di più?

Ciao, sono Leonardo Spada, Web Designer e Consulente SEO Freelance e in questo articolo ti fornirò  l’elenco completo dei motori di ricerca presenti oggi sul web.

Grazie a questo articolo, potrai avere una panoramica completa del mondo dei motori di ricerca, delle loro potenzialità e sarai in grado di scegliere di volta in volta lo strumento di ricerca più adatto al tipo di contenuto che cerchi.

I Motori di ricerca

Un motore di ricerca è un sistema software progettato per cercare informazioni sul web. Funziona analizzando il contenuto delle pagine web, indicizzandolo, e fornendo risultati pertinenti in base alle parole chiave inserite dagli utenti nelle query di ricerca.

La capacità di fare un motore di ricerca è data da tecnologie come crawler che analizzano e indicizzano pagine web, algoritmi che comprendono il significato delle query e restituiscono risultati rilevanti, capacità computazionali su larga scala per elaborare grandi volumi di dati.

Quando pensiamo ai motori di ricerca, il primo nome che viene in mente è sicuramente Google, che detiene una posizione di dominio quasi assoluto. Tuttavia, esiste un intero ecosistema di motori di ricerca, ognuno con caratteristiche e funzionalità specifiche.

Analizziamoli nel dettaglio.

Elenco completo di tutti i motori di ricerca nel mondo:

Google

Motore di ricerca

Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo, nonché il sito web più visitato a livello globale. Fondata nel 1998 da Larry Page e Sergey Brin, Google LLC è oggi una controllata di Alphabet Inc.

Il nome Google deriva dalla parola “googol”, termine matematico che indica il numero 1 seguito da 100 zeri. Questo vuole rappresentare la missione dell’azienda di organizzare l’immensa quantità di informazioni disponibili sul web.

Il motore di ricerca Google funziona attraverso degli algoritmi di ricerca che analizzano miliardi di pagine web per fornire i risultati più rilevanti alle query inserite dagli utenti. La tecnologia alla base di Google sfrutta metodi di intelligenza artificiale all’avanguardia per comprendere il linguaggio naturale delle ricerche.

La mission di Google è quella di organizzare le informazioni a livello mondiale e renderle universalmente accessibili e utili. Il suo modello economico si basa sulla pubblicità: le inserzioni sponsorizzate associate ai risultati delle ricerche e ai contenuti della rete Google generano la quasi totalità dei ricavi.

Oltre al motore di ricerca principale, Google mette a disposizione numerosi servizi integrati tra cui:

  • Google Maps per le mappe e la geolocalizzazione
  • Gmail per la posta elettronica
  • Google Drive per l’archiviazione cloud
  • Google Translate per la traduzione istantanea
  • YouTube per la condivisione di video
  • Google Play per app, giochi e intrattenimento
  • Google Chrome come browser web

Dal dominio assoluto nelle ricerche web alla leadership tecnologica in diversi campi come l’intelligenza artificiale, la realtà aumentata e la guida autonoma, Google è oggi una delle aziende più influenti al mondo. La qualità e velocità del suo motore di ricerca hanno radicalmente trasformato il modo di accedere alle informazioni e il volto stesso di internet. Nonostante alcune preoccupazioni legate alla privacy, Google rimane il punto di partenza per le attività online.

Bing

Motore di ricerca Bing

Bing è un motore di ricerca sviluppato da Microsoft e lanciato nel 2009 come principale concorrente di Google. È il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo dopo Google ed è il motore di ricerca predefinito su Internet Explorer e Microsoft Edge, il browser sviluppato da Microsoft stessa. Inoltre, è integrato in varie applicazioni Microsoft tra cui Outlook, Teams, Xbox e Skype.

Il nome Bing deriva dall’idea di un servizio in grado di determinare e “portare alla luce” le informazioni che gli utenti cercano online. Infatti “bing” in inglese significa “illuminare”.

A differenza di Google, Bing enfatizza molto la componente visiva dei risultati, con layout ricchi di immagini e contenuti multimediali. L’intento è di fornire risposte complete e immediatamente fruibili alle domande degli utenti.

Oltre al motore di ricerca principale, Bing mette a disposizione anche altri servizi, tra cui:

  • Bing News – aggregatore di notizie e informazioni di attualità
  • Bing Video – ricerca di contenuti video
  • Bing Immagini – ricerca di foto e immagini
  • Bing Maps – servizio di mappe e indicazioni stradali
  • Bing Shopping – comparazione prezzi e offerte di prodotti
  • Bing Viaggi – pianificazione di viaggi e ricerca informazioni turistiche

Yahoo

Motore di ricerca Yahoo

Yahoo è una delle prime e più longeve società di Internet, fondata nel 1994 da Jerry Yang e David Filo ed è stato il principale rivale di Google nel mercato dei motori di ricerca.

Oltre ad essere un portale ricco di contenuti, Yahoo gestisce un proprio motore di ricerca. Nato come directory di siti web, Yahoo si è presto evoluto in un portale vero e proprio, offrendo posta elettronica, news, meteo, sport, finanza, giochi online e una miriade di altri contenuti e servizi.

A differenza di Google, Yahoo organizza i risultati in categorie e sottocategorie per rendere più rapida l’individuazione di ciò che si sta cercando. Ad esempio per una ricerca su un attore verranno mostrate categorie come biografia, filmografia, immagini.

Yahoo mette a disposizione molti servizi integrati tra cui:

  • Yahoo Mail: servizio di posta elettronica
  • Yahoo News: aggregazione di notizie e informazioni
  • Yahoo Sports: risultati sportivi, punteggi, notizie
  • Yahoo Finanza: quotazioni borsa, titoli, trend
  • Yahoo Meteo: previsioni meteo per ogni località
  • Yahoo Lifestyle: contenuti su moda, bellezza, salute

Baidu

Motore di ricerca Baidu

Baidu è il motore di ricerca leader in Cina, utilizzato dalla grande maggioranza degli utenti cinesi. Fondato nel 2000 da Robin Li e Eric Xu, Baidu detiene oltre il 70% del mercato delle ricerche online in Cina.

Il nome Baidu deriva dalla citazione di un poema della dinastia Song: “Hai mille sorgenti, ci sono mille ricerche”. Questo riflette la missione dell’azienda di mettere gli utenti in connessione con le informazioni.

Tra le caratteristiche distintive di Baidu:

  • Comprensione del contesto delle ricerche in cinese
  • Tecnologia di riconoscimento vocale integrata
  • Integrazione con servizi locali come pagamenti e consegne
  • Forte attenzione alla privacy e sicurezza degli utenti

Oltre al motore di ricerca principale, Baidu offre molti altri servizi come:

  • Baidu Baike – enciclopedia online collaborativa
  • Baidu News – aggregatore di notizie e informazioni
  • Baidu Video e Baidu Tieba – piattaforme di condivisione video e forum
  • Baidu Maps – servizio di mappe e geolocalizzazione
  • Baidu Takeout Delivery – ordini e consegne di cibo

Baidu è inoltre integrato in uno dei sistemi operativi più diffusi in Cina, il Baidu YunOS. Possiede anche iZSearch, motore focalizzato su ricerche accademiche. La sua tecnologia di intelligenza artificiale è tra le più avanzate al mondo e l’azienda compete con colossi globali come Google anche nello sviluppo di auto a guida autonoma e assistenti vocali.

Yandex

Motore di ricerca Yandex

Yandex è il principale motore di ricerca russo, utilizzato dalla maggior parte degli utenti online in Russia e nell’area dell’Europa Orientale. Fondata nel 1997, Yandex N.V ha sede a Mosca.

Il nome Yandex deriva dalla frase inglese “Yet Another IndeXer”, ad indicare come all’inizio fosse solo un ennesimo motore di ricerca. In realtà è diventato il leader incontrastato nel suo mercato locale.

Tra le caratteristiche distintive di Yandex:

  • Supporto avanzato per alfabeto cirillico
  • Integrazione con servizi locali come mappe e pagamenti
  • Attenzione alla privacy, senza tracciamento degli utenti
  • Design moderno e minimale

Oltre al motore di ricerca principale, Yandex offre molti altri servizi:

  • Yandex News – aggregatore di notizie e contenuti di attualità
  • Yandex Maps – servizio di mappe stradali e satellitari
  • Yandex Taxi – app per prenotare corse in taxi
  • Yandex Meteo – previsioni del tempo accurate
  • Yandex Disk – archiviazione e condivisione cloud
  • Yandex Musica e Video – piattaforme di streaming musicale e video

Yandex è preinstallato come motore di ricerca principale su molti dispositivi e browser russi. Ha anche sviluppato Alice, un’assistente vocale intelligente in lingua russa.

Pur essendo prevelentemente utilizzato in Russia, negli ultimi anni Yandex ha espanso i propri servizi in diversi paesi europei e anche in Turchia. Grazie ai suoi algoritmi nativi, rappresenta l’alternativa migliore a Google per gli utenti dell’Est Europa.

DuckDuckGo

Motore di ricerca Duck Duck go

DuckDuckGo è un motore di ricerca che ha profondamente a cuore la protezione della privacy degli utenti. Sviluppato nel 2008, DuckDuckGo non traccia le attività online degli utenti né crea profili per personalizzare i risultati delle ricerche.

Il nome DuckDuckGo trae ispirazione dal gioco Duck Duck Goose, ad indicare il concetto di protezione e anonimato. L’azienda ha sede a Paoli, in Pennsylvania.

DuckDuckGo non memorizza informazioni personali degli utenti né la cronologia delle ricerche effettuate. Utilizza diversi crawler per indicizzare il contenuto del web, ma tutte le query sono anonime.

I risultati delle ricerche su DuckDuckGo, non essendo filtrati e personalizzati sulla base di profili personali sono gli stessi per tutti gli utenti. Inoltre DuckDuckGo crittografa le connessioni, rendendole private.

Tra le caratteristiche principali:

  • Nessuna tracciabilità delle query di ricerca
  • Blocco di tracker e pubblicità invasive
  • Connessioni sicure con crittografia HTTPS

Oltre al motore di ricerca principale, DuckDuckGo offre:

  • Email protette con crittografia end-to-end
  • Browser mobile e desktop per una navigazione anonima
  • Estensioni per proteggere la privacy su Chrome e Firefox
  • App per iOS e Android per ricerche private on-the-go

Nonostante dimensioni minori rispetto a Google, negli ultimi anni DuckDuckGo sta crescendo in popolarità tra gli utenti attenti alla privacy. Il suo modello di business si basa su inserzioni pubblicitarie meno invasive e meccanismi di protezione come blocco dei tracker.

L’approccio etico e rispettoso della privacy di DuckDuckGo lo rende un’alternativa interessante ai colossi del settore per chi non vuole essere tracciato durante le attività di ricerca sul web.

Naver

Motore di ricerca Naver

Naver è il principale motore di ricerca e portale web della Corea del Sud. Fondata nel 1999 e con sede a Seongnam, Naver è la società leader nel mercato digitale sudcoreano.

Il nome Naver deriva dall’unione delle parole coreane “nea” (mondo) e “ver” (rete), ad indicare la sua missione di collegare il mondo attraverso la rete.

Naver gestisce oltre il 70% del traffico di ricerca in Corea del Sud, dove è il sito più popolare in assoluto grazie ai suoi numerosi servizi integrati.

Tra le caratteristiche principali di Naver:

  • Comprensione profonda della lingua coreana
  • Integrazione con servizi finanziari e di pagamento coreani
  • Interfaccia minimale e design moderno
  • Attenzione alla sicurezza e protezione degli utenti

Oltre al motore di ricerca, Naver offre molteplici servizi tra cui:

  • Naver Mail: servizio email e cloud storage
  • Naver News e Naver TV: notizie e video
  • Naver Maps: mappe e indicazioni stradali
  • Naver Shopping: e-commerce e comparazione prezzi
  • Naver Series e Webtoon: fumetti e graphic novel digitali
  • V-Live: live streaming di eventi e concerti K-pop

In Corea del Sud, Naver è preinstallato come standard nei dispositivi Samsung ed LG. Inoltre, Naver ha anche sviluppato Clova, assistente virtuale con riconoscimento vocale in coreano.

Nonostante la focalizzazione sul mercato sudcoreano, Naver sta espandendo il suo raggio d’azione in altre aree asiatiche come Giappone, Taiwan e Thailandia.

Seznam

Motore di ricerca Seznam

Seznam è il principale motore di ricerca della Repubblica Ceca, utilizzato dalla maggioranza degli utenti cechi per le loro ricerche online. Fondato nel 1996, Seznam.cz è di proprietà della società Seznam.cz a.s. con sede a Praga.

Il nome Seznam significa “elenco” o “lista” in ceco. Fin dalle origini l’obiettivo è stato quello di creare un elenco strutturato di siti web per gli utenti cechi.

Oggigiorno, Seznam detiene una quota di mercato di oltre il 50% nel settore dei motori di ricerca in Repubblica Ceca ed è il sito più visitato nel paese.

Tra le caratteristiche principali di Seznam:

  • Supporto ottimizzato per lingua e alfabeto ceco
  • Integrazione con servizi locali molto diffusi
  • Interfaccia in stile minimalista
  • Attenzione alla protezione della privacy

Oltre al motore di ricerca, Seznam offre molteplici servizi online tra cui:

  • Seznam Email – Il servizio email più usato nella Repubblica Ceca
  • Seznam Zprávy – Piattaforma di news e notizie
  • Seznam Mapy – Servizio di mappe digitali
  • Seznam Videa – Portale video con contenuti on-demand
  • ChciPeníze – Servizi finanziari e prestiti online

Qwant

Motore di ricerca Qwant

Qwant è un motore di ricerca francese che ha come punto di forza il rispetto della privacy degli utenti. Sviluppato nel 2013, Qwant non traccia né profila le attività di ricerca degli utenti per personalizzare i risultati.

Il nome Qwant fonde la lettera Q, che rimanda a “query” o domanda, con la parola inglese “want”, ovvero “desiderio”. L’azienda ha sede a Parigi.

Qwant non crea profili personalizzati degli utenti né conserva la cronologia delle ricerche. I risultati forniti, non essendo filtrati e personalizzati sulla base di profili personali sono gli stessi per tutti gli utenti.

Tra le caratteristiche principali:

  • Assenza di tracciamento o profilazione dell’utente
  • Blocco di tracker e pubblicità invasive
  • Interfaccia minimalista e layout pulito

Oltre al motore di ricerca standard, Qwant offre:

  • Qwant Junior per ricerche adatte ai bambini
  • Qwant Maps per mappe e indicazioni stradali
  • Qwant Mail con email crittografate
  • Estensioni per browser web per ricerche private
  • App mobile iOS e Android

Pur non potendo competere con i giganti del settore in termini di dimensioni, Qwant si sta ritagliando una nicchia di utenti attenti alla privacy, in particolare in Francia e in Europa.

Il suo modello senza tracking né profilazione degli utenti lo rende una valida alternativa per chi non vuole fornire i propri dati personali ai motori di ricerca tradizionali in cambio di risultati più rilevanti.

Mojeek

Motore di ricerca Mojeek

Mojeek è un piccolo motore di ricerca indipendente con sede nel Regno Unito, che punta a differenziarsi dai giganti del settore offrendo risultati non filtrati e non personalizzati.

Il nome Mojeek deriva dalla fusione delle parole “mojo”, che indica talento e visione, e “seek” che significa “cercare” in inglese. È stato fondato nel 2007 dall’imprenditore britannico Richard Linnecar.

Mojeek è uno dei pochi motori di ricerca indipendenti rimasti ed è gestito da una piccola azienda. Il suo modello di business si basa su: inserzioni pubblicitarie contestuali ai risultati,  ricavi da affiliazioni con servizi di hosting e registrazione domini e contributi volontari da parte degli utenti.

Le ricerche su Mojeek forniscono gli stessi risultati per tutti, ordinati esclusivamente in base alla rilevanza rispetto ai termini cercati, non in base a preferenze o cronologia degli utenti.

Tra le caratteristiche principali ci sono:

  • Nessun tracciamento o profilazione dell’utente
  • Indicizzazione indipendente delle pagine web
  • Interfaccia essenziale e minimale

Ecosia

Motore di ricerca Ecosia

Ecosia è un motore di ricerca con sede in Germania che si distingue per la sua sostenibilità ambientale. Fondata nel 2009, Ecosia reinveste i profitti generati dalle ricerche degli utenti per finanziare programmi di riforestazione in diverse aree del mondo.

Il nome Ecosia unisce la parola “eco” da ecologia e “sia” dall’imperativo del verbo italiano “piantare”. Questo riflette la missione di piantare alberi attraverso le attività di ricerca.

Ecosia utilizza i risultati di ricerca di Bing, senza tracciare o profilare gli utenti. Le query degli utenti sono criptate e anonime.

I profitti generati dalle pubblicità visualizzate accanto ai risultati vengono utilizzati per finanziare programmi di riforestazione gestiti da organizzazioni certificate.

Ogni 45 ricerche circa, Ecosia riesce a piantare un albero e ad oggi ha piantato oltre 150 milioni di alberi in diversi Paesi come Brasile, Madagascar, Tanzania, Indonesia e Burkina Faso.

Caratteristiche principali di Ecosia:

  • Rispetto della privacy: nessun tracciamento dell’utente
  • Sostenibilità: alberi piantati grazie alle ricerche degli utenti
  • Trasparenza: report pubblici sull’utilizzo dei profitti
  • Tecnologia: risultati di ricerca forniti da Bing

Nonostante la poca fama, Ecosia sta crescendo rapidamente, conquistando gli utenti sensibili alle tematiche ambientali. Il suo modello unico dimostra come un’azienda possa generare profitto e contemporaneamente produrre un beneficio ecologico e sociale.

Ask.com

Motore di ricerca ASK.com

Ask.com è un motore di ricerca generalista statunitense che invece di effettuare una tipica ricerca per parole chiave, permette agli utenti di porre direttamente domande e di ottenere velocemente risposte rilevanti.

Fondato nel 1996 con il nome Ask Jeeves, il sito è stato rinominato Ask.com nel 2006. L’azienda è di proprietà di IAC ed ha sede a Oakland, California.

Gli utenti possono inserire domande complete in linguaggio naturale nella barra di ricerca, successivamente analizza la query utilizzando algoritmi di comprensione del linguaggio naturale e tenta di fornire direttamente una risposta sintetica alla domanda. Se non riesce a fornire una risposta adeguata, mostra invece una pagina di risultati di ricerca normali.

Caratteristiche principali di Ask.com:

  • Ricerca tramite domande in linguaggio naturale
  • Tentativo di fornire risposta diretta alla query
  • Correlazione semantica tra parole chiave e contenuti
  • Interfaccia semplice e facile da usare

Oltre al motore di ricerca principale, Ask.com offre altri servizi:

  • Ask.com Videos – Ricerca di contenuti video
  • Ask.com Images – Ricerca di immagini
  • Ask.com Wiki – Risorse strutturate su diversi argomenti
  • Ask.com Q&A – Rete di domande e risposte della community

AOL.com

Motore di ricerca AOL.com

AOL.com è un portale web statunitense che offre contenuti, servizi e prodotti per l’accesso a Internet. Originariamente nota come America Online, AOL è stata una delle prime società di servizi online al mondo.

Fondata nel 1983 come Quantum Computer Services, la società è stata rinominata America Online (AOL) nel 1991. Nel 2015 è stata acquisita dalla compagnia telefonica Verizon e fusa con Yahoo nel 2021.

Fin dalle origini, AOL si è distinta per la sua offerta di contenuti e servizi pensati per i suoi utenti. Tra questi:

  • AOL Mail: servizio di posta elettronica
  • AOL News: sezione di notizie e attualità
  • AOL Sport: risultati e notizie sportive
  • AOL Finance: dati di borsa e finanza
  • AOL Lifestyle: contenuti su intrattenimento, salute, viaggi
  • AOL Shopping: offerte e coupon di vari store online

In origine, AOL distribuiva ai suoi abbonati software e modem per accedere a Internet tramite la rete telefonica. Successivamente è passata alla fornitura di contenuti via browser web.

Oggi il modello di business si basa soprattutto sulla raccolta pubblicitaria attraverso i contenuti del portale, oltre che sulla fornitura di servizi a pagamento come abbonamenti premium e servizi di security.

Nonostante non sia più il colosso di un tempo, AOL rimane tra i siti più visitati negli Stati Uniti, con decine di milioni di utenti unici mensili.

Daum

Motore di ricerca Daum

Daum è il secondo motore di ricerca più utilizzato in Corea del Sud, dopo Naver. Gestito dalla società Daum Communication, è stato lanciato nel 1995 ed è tuttora molto popolare tra gli utenti coreani.

Il nome Daum deriva dalla parola coreana “Da-eum” che significa “spazio aperto”. Questo per enfatizzare la missione di rendere l’informazione accessibile a tutti.

Punti di forza di Daum:

  • Comprensione profonda della lingua coreana
  • Integrazione con portali e servizi coreani
  • Attenzione alla privacy dell’utente
  • Interfaccia minimale e design moderno

Oltre al motore di ricerca principale, Daum offre molteplici servizi tra cui:

  • Daum News: piattaforma di notizie e informazioni
  • Daum Cafe: community e forum di discussione
  • Daum TV: contenuti video on-demand
  • Daum Maps: servizio di mappe e indicazioni stradali
  • Daum Mail: casella di posta elettronica
  • Daum Movie: informazioni sui film coreani

Wolframalpha

Motore di ricerca Wolfram Aplha

WolframAlpha è un motore di ricerca computazionale che fornisce risposte dirette alle domande inserite dagli utenti, grazie a sofisticate capacità di calcolo e analisi.

Sviluppato dalla società Wolfram Research, è stato lanciato nel 2009 ed è basato sul software Mathematica. Il fondatore è lo scienziato Stephen Wolfram.

Gli utenti possono porre a WolframAlpha domande specifiche o eseguire query come se stessero utilizzando un motore di calcolo avanzato. Ad esempio:

  • Risolvere equazioni matematiche
  • Fare conversioni di unità di misura
  • Ottenere dati statistici e informazioni geografiche
  • Visualizzare grafici e diagrammi

WolframAlpha analizza la query, esegue i calcoli necessari attingendo al suo enorme database strutturato, e restituisce una risposta sintetica ma completa.

Punti di forza:

  • Capacità di calcolo avanzate
  • Comprensione del linguaggio naturale
  • Ampia conoscenza integrata in migliaia di domini
  • Interfaccia semplice ed essenziale

Oltre ad essere utilizzato come motore di ricerca specialistico, WolframAlpha viene sfruttato per fornire intelligence computazionale in vari ambiti, tra cui:

  • Educazione: supporto ad attività STEM
  • Finanza: analisi di dati e modelli quantitativi
  • Ingegneria: calcolo e simulazione
  • Medicina: analisi statistiche e previsioni
  • Editoria: ricerca di fatti e generazione di contenuti

Pur non potendo competere in termini di volumi con i motori web tradizionali, WolframAlpha si è ritagliato una nicchia di utenti grazie alle sue capacità uniche di fornire risposte dettagliate a domande specifiche nei campi scientifici e tecnici.

StartPage

Motore di ricerca Startpage

Startpage è gestito dalla società Surfboard Holding BV, nei Paesi Bassi. Sviluppato nel 2009, utilizza i risultati di Google ma senza profilare chi effettua le query, quindi in modo anonimo e senza tracciamento dell’utente. Il nome Startpage riflette la missione di rappresentare una pagina di partenza per ricerche private sul web.

Startpage opera come un’interfaccia anonimizzante tra l’utente e Google. Quando si effettua una ricerca, Startpage la inoltra a Google ma rimuovendo ogni tipo di identificativo personale, in modo che la query sia completamente anonima.

I risultati restituiti sono quindi gli stessi di Google, ma senza alcuna tracciabilità o profilazione dell’utente da parte di Google stesso. Inoltre,  blocca tracker e pubblicità invasive.

Principali caratteristiche:

  • Nessun tracciamento dell’utente
  • Tutela della privacy
  • Risultati di ricerca provenienti da Google
  • Interfaccia pulita e minimalista

Pur non potendo competere in termini di scala con Google, Startpage rappresenta un’alternativa solida e affidabile per chi vuole effettuare ricerche sul web in modo anonimo, senza essere tracciato.

Swisscows

Motore di ricerca SwissCows

Swisscows è un motore di ricerca svizzero che pone la tutela della privacy degli utenti come elemento centrale della sua missione. Fondato nel 2014, Swisscows non traccia le attività di ricerca degli utenti né crea profili personalizzati.

Il nome Swisscows combina la parola Svizzera con “cows”, ad indicare la filosofia “slow web” dell’azienda, in contrapposizione alla velocità e alla profilazione dei principali motori di ricerca.

Swisscows si differenzia dagli altri motori di ricerca perché utilizza esclusivamente crawler proprietari per raccogliere e indicizzare pagine web, senza dipendere dai risultati di terze parti. Le attività di ricerca degli utenti non vengono registrate né analizzate.

I risultati forniti, non essendo filtrati o influenzati dalla cronologia del singolo utente sono gli stessi per tutti. Swisscows blocca inoltre tracker e inserzioni pubblicitarie invasive.

Punti di forza di Swisscows:

  • Assenza di tracciamento dell’utente
  • Tutela della privacy
  • Crawling e indicizzazione proprietari
  • Blocco di annunci e tracker invasivi

Search Encrypt

Motore di ricerca Search Encrypt

Search Encrypt è un motore di ricerca open source che crittografa le query degli utenti per proteggere la loro privacy. Sviluppato nel 2009, permette di effettuare ricerche web in forma anonima, senza tracciamento.

Il nome Search Encrypt deriva dall’unione delle parole inglesi “search” (ricerca) e “encrypt” (crittografare), ad indicare il concetto di ricerche crittografate alla base del progetto.

Search Encrypt si appoggia ai risultati di ricerca di Bing, ma crittografando localmente le query degli utenti attraverso la libreria OpenSSL prima di inoltrarle. In questo modo le ricerche risultano completamente anonime per Bing, non essendo associabili ad un particolare utente o dispositivo. Anche Search Encrypt stesso non può decifrare le query originali.

Principali caratteristiche:

  • Cryptografia end-to-end delle query
  • Anonimato totale dell’utente
  • Risultati di ricerca forniti da Bing
  • Codice aperto verificabile pubblicamente

Search Encrypt è gestito e sviluppato da una community open source. Il progetto è finanziato attraverso donazioni in Bitcoin ed è ospitato dalla fondazione no-profit Peer-to-Peer Foundation. Il suo approccio open source e l’utilizzo della crittografia end-to-end lo rendono una scelta valida per un pubblico attento alla privacy e alla trasparenza.

Sogou

Motore di ricerca Sogou

Sogou è il secondo motore di ricerca più utilizzato in Cina dopo Baidu. Lanciato nel 2004, è di proprietà della società Sogou Inc. con sede a Pechino.

Il nome Sogou deriva dalla parola cinese “sogo” che significa “cercare”. L’azienda è focalizzata sull’innovazione tecnologica per migliorare l’esperienza di ricerca degli utenti cinesi.

Punti di forza di Sogou:

  • Comprensione profonda del cinese mandarino
  • Tecnologia di riconoscimento vocale integrata
  • Integrazione con servizi online cinesi
  • Interfaccia minimale e design moderno

Oltre al motore di ricerca principale, Sogou offre vari servizi tra cui:

  • Sogou Input Method – Metodo di input testo con riconoscimento vocale
  • Sogou Maps – Piattaforma di mappe e geolocalizzazione
  • Sogou Translate – Servizio di traduzione automatica
  • Sogou Wiki – Enciclopedia online collaborativa
  • Sogou Browser – Browser web con funzioni avanzate

Gibiru

Motore di ricerca Gibiru

Gibiru è un motore di ricerca giapponese che pone la privacy degli utenti come elemento centrale della sua missione. Sviluppato nel 2019, Gibiru non traccia né profila le attività di ricerca degli utenti.

Il nome Gibiru deriva dalla parola giapponese “gibiru”, che significa “ciliegio o salice piangente”. Questo per simboleggiare la filosofia di rispetto e protezione della privacy.

Gibiru utilizza crawler proprietari per raccogliere e indicizzare pagine web in modo indipendente, senza dipendere dai risultati di terze parti. Le ricerche degli utenti non vengono registrate né analizzate per creare profili personalizzati.

I risultati forniti sono gli stessi per tutti gli utenti, non essendo influenzati dalla cronologia individuale. Inoltre Gibiru blocca tracker e inserzioni pubblicitarie invasive che violano la privacy.

Punti di forza di Gibiru:

  • Nessun tracciamento o profilazione dell’utente
  • Tutela della privacy in ogni aspetto
  • Motore di ricerca indipendente
  • Interfaccia semplice ed essenziale

Gibiru è gestito da una startup giapponese indipendente. Il suo modello di business si basa principalmente su donazioni da parte degli utenti e su alcune inserzioni pubblicitarie non invasive.

Pur non potendo competere con i colossi del settore, Gibiru rappresenta una valida alternativa per gli utenti giapponesi attenti alla protezione della propria privacy durante l’uso di motori di ricerca.

MetaGer

Motore di ricerca Metager

MetaGer è un meta-motore di ricerca tedesco che aggrega e confronta i risultati di diversi motori di ricerca. Sviluppato nel 2010, permette di effettuare una ricerca simultanea su motori come Google, Bing, Yahoo e altri.

Il nome MetaGer deriva dalla fusione della parola tedesca “metager” che significa “meta-motore” e della parola inglese “ger” per Deutschland (Germania).

Quando un utente effettua una ricerca su MetaGer, questa viene inoltrata in parallelo su oltre 40 motori di ricerca selezionati e aggregati dal sistema. I risultati restituiti da ciascun motore vengono quindi combinati, ordinati e visualizzati in un’unica pagina suddivisa per fonte, evidenziando i link comuni tra i vari motori.

Caratteristiche principali:

  • Ricerca parallela su decine di motori
  • Confronto e aggregazione dei risultati
  • Ordinamento per rilevanza e fonte
  • Interfaccia semplice e responsive

L’obiettivo di MetaGer è fornire una visione più completa dei risultati disponibili, permettendo di confrontare le fonti e scovare risultati rilevanti che potrebbero essere esclusi dai singoli motori.

Lukol

Motore di ricerca Lukol

Lukol è un motore di ricerca polacco indipendente che punta a differenziarsi dai giganti del settore offrendo risultati non filtrati e non personalizzati.

Il nome Lukol deriva dall’unione della parola polacca “lupać”, che significa “cercare” e la parola inglese “cool”. È stato fondato nel 2021 da un team polacco.

Le ricerche su Lukol forniscono gli stessi risultati per tutti, ordinati esclusivamente in base alla rilevanza rispetto ai termini cercati, non in base a preferenze o cronologia degli utenti.

Tra le caratteristiche principali di Lukol:

  • Nessun tracciamento o profilazione dell’utente
  • Indicizzazione indipendente delle pagine web
  • Interfaccia minimale e layout pulito

Gigablast

Motore di ricerca Gigablast

Gigablast è un motore di ricerca open source lanciato nel 2000 dal programmatore americano Matt Wells. Si distingue per la sua attenzione alla privacy, velocità e semplicità d’uso. Gigablast è gestito dalla Gigablast, Inc. e finanziato da Matt Wells stesso. Il modello è basato su donazioni volontarie da parte degli utenti. Non mostra alcun tipo di pubblicità.

Il nome Gigablast deriva dall’unione del termine “gigabyte” e della parola inglese “blast”, ad indicare la rapidità di ricerca. Matt Wells sviluppò Gigablast come alternativa open source a Google.

Le ricerche vengono elaborate localmente, senza tracciamento o profilazione dell’utente. I risultati derivano interamente dall’indicizzazione effettuata da Gigablast stesso.

Caratteristiche principali:

  • Velocità di ricerca eccellente
  • Tutela della privacy dell’utente
  • Open source e trasparenza totale
  • Interfaccia essenziale e leggera

Dal punto di visto tecnico, Gigablast si distingue per:

  • Utilizzo del linguaggio di programmazione C++
  • Data structure ottimizzate per performance
  • Compressione dei dati indicizzati
  • Ridotto uso di RAM e basso consumo CPU

Disconnect Search

Motore di ricerca Disconnect Search

Disconnect Search è un motore di ricerca sviluppato dall’organizzazione non-profit Disconnect.me, con l’obiettivo di proteggere la privacy degli utenti durante la navigazione sul web. La sua missione è sensibilizzare gli utenti sui pericoli del tracciamento incontrollato e fornire un’alternativa che protegga i loro dati.

Lanciato nel 2014, Disconnect Search blocca il tracciamento degli utenti e la profilazione a fini pubblicitari, fornendo un’esperienza di ricerca non invasiva.

Quando un utente effettua una ricerca su Disconnect Search, la query viene inoltrata ai principali motori di ricerca ma senza includere identificatori personali che permettano il tracciamento, come indirizzo IP o cookie.

I risultati vengono quindi filtrati rimuovendo tracker e script di aziende pubblicitarie e di profilazione, fornendo una pagina “pulita” con solo i contenuti essenziali.

Caratteristiche principali:

  • Blocco di tracker pubblicitari invasivi
  • Protezione della privacy dell’utente
  • Filtraggio dei risultati per rimuovere contenuti offensivi
  • Interfaccia minimale ed essenziale

Oscobo

Motore di ricerca Oscobo

Oscobo è un piccolo motore di ricerca europeo che punta a differenziarsi dai giganti del settore offrendo risultati di ricerca non filtrati e non personalizzati.

Il nome Oscobo deriva dall’unione della parola francese “obscur”, che significa “oscuro”, e della parola inglese “robot”. È stato fondato nel 2020 da un team europeo.

Le ricerche su Oscobo forniscono gli stessi risultati per tutti, ordinati esclusivamente in base alla rilevanza rispetto ai termini cercati, non in base a preferenze o cronologia degli utenti.

Tra le caratteristiche principali di Oscobo:

  • Nessun tracciamento o profilazione dell’utente
  • Indicizzazione indipendente delle pagine web
  • Interfaccia essenziale senza fronzoli

Yippy

Motore di ricerca Yppy

Yippy è un motore di ricerca statunitense lanciato nel 2011 che punta a differenziarsi dai grandi colossi del settore offrendo maggiore trasparenza e controllo agli utenti. Yippy è stato creato dalla startup statunitense Transformational Technologies con un modello di business basato sulla vendita di software e servizi correlati alla piattaforma di ricerca.

Il nome Yippy è un gioco di parole che richiama “Yippee!” per enfatizzare l’entusiasmo nell’offrire un’alternativa innovativa nel campo dei motori di ricerca.

Yippy utilizza i risultati di ricerca di Bing, Yahoo e altre fonti, ma li elabora e ordina in modo indipendente applicando algoritmi e filtri proprietari per fornire esperienze di ricerca personalizzate.

inoltre, gli utenti possono scegliere tra diversi filtri per affinare i risultati di ricerca, ad esempio per data, lingua, regione, o escludere fonti indesiderate.

Punti di forza di Yippy:

  • Massima trasparenza su fonti e algoritmi usati
  • Possibilità di filtrare e personalizzare i risultati
  • Attenzione alla privacy dell’utente
  • Interfaccia moderna e ricca di funzionalità

Boardreader

Motore di ricerca Boardreader

Boardreader è un motore di ricerca specializzato nell’indicizzare e cercare contenuti all’interno di forum, bacheche e gruppi di discussione online. Lanciato nel 2005, permette di trovare rapidamente thread e post rilevanti all’interno di comunità web.

Il nome Boardreader deriva dall’unione della parola inglese “board” (bacheca) e “reader” (lettore), ad indicare la sua capacità di scandagliare discussioni su bacheche e forum.

Boardreader utilizza spider proprietari per analizzare continuamente migliaia di comunità web pubbliche, indicizzando i relativi contenuti. Gli utenti possono quindi effettuare ricerche mirate per parole chiave all’interno di questa vasta mole di dati.

I risultati mostrano i post pertinenti estratti dai vari forum, includendo anteprime del testo e link diretti alla discussione originale.

Punti di forza:

  • Indicizzazione specifica di comunità web
  • Ricerca dentro milioni di thread e post
  • Anteprime dei contenuti nei risultati
  • Filtri per data, forum, autore